“Due, oltre il tempo”: un corto musicale racconta l’amore senza tempo


Un breve corto musicale che parla della potenza dell’amore: una donna che si avvia verso la terza età compie ogni giorno lo stesso viaggio a piedi, solitaria, con il suo trolley della spesa. Quella che sembra ormai una lenta e nobile monotonia verrà spezzata da un momento che la lascerà senza respiro.
Scriveva Montale, in una sua nota poesia:  «Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale e ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino (…) Anche così è stato breve il nostro lungo viaggio. Il mio dura tuttora, nè più mi occorrono le coincidenze, le prenotazioni, le trappole, gli scorni di chi crede che la realtà sia quella che si vede.» E questa citazione calza molto bene con le immagini del video di Michele Pastrello, dal titolo The fall of Eve and Adam, che qui vi presentiamo. “Non è la prima volta che parlo tramite i miei video dell’amore oltre il tempo, oltre la logica; lo ho fatto anche anni fa con Nexus (lo potete vedere qui, LINK), solo che questa volta il punto di vista è quello della donna.” sostiene il regista “Questa volta ho sostituito la lentezza col ritmo, ma ho lasciato integro l’incanto, che solo un sentimento molto forte riesce a evocare.” The fall of Eve and Adam è musicato dallo stesso Michele Pastrello, brano strumentale che fa parte del suo ep musicale ambient-pop dal titolo Blossom (sbocciare), ascoltabile su Spotify, Apple Store, YouTube Music e altri digital store.

Leggi anche  Domenico Modugno: “Meraviglioso”. Testo e video

Lascia un commento