Straordinaria scoperta a Pompei: emerge la ‘Casa dei Delfini’

È stata ribattezzata la ‘Casa dei Delfini’ ed è la recente domus venuta alla luce a Pompei.

Pompei, antica città romana distrutta dall’eruzione del Vesuvio, non smette mai di sorprenderci e di regalarci dei bellissimi tesori. Dai recenti scavi, infatti, è emersa una domus che dimostra, ancora una volta, la ricchezza delle decorazioni propria della pittura antica.

La ‘Casa dei delfini’ è situata di fronte alla Casa delle Nozze d’Argento.
Sul sito dell’ANSA si legge che “finora sono stati rinvenuti affreschi dai colori vivaci, tra cui spiccano numerosi dettagli: un pavone, un pappagallo, una pernice, caprioli, animali fantastici e appunto i delfini che danno il nome alla casa, che probabilmente apparteneva a un notabile della città”.

RIPRODUZIONE RISERVATA

 
Precedente "Contano i legami": la bellissima poesia di Jorge Luis Borges Successivo Il macabro e il reale: il Giano Bifronte della contemporaneità in Andrei Molodkin

Lascia un commento