Marina Abramović e Ulay: emozionante incontro dopo 30 anni. Qui il video

 

Nella retrospettiva al MoMA a lei dedicata, documentata nel film “The Artist is Present” di Matthew Akers e Jeff Dupree, l’Abramović è restata per tre mesi, impassibile, seduta su una sedia mentre a turno i visitatori potevano accomodarsi su una sedia di fronte e condividere ciascuno un minuto di silenzio con lei.

Tra le persone che si sono sedute di fronte all’artista c’è stato a sorpresa anche il suo compagno storico, Ulay, che ha lavorato insieme a Marina dal 1976 all’89, separandosi da lei con una performance impegnativa: novanta giorni di camminata per dirsi addio sotto la grande muraglia cinese.

fonte: Canale Youtube di Riccardo Lautizi

 

I commenti sono chiusi.