John William Godward: il pittore della bellezza classica. Qui il video

Attivo in Inghilterra a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento, John William Godward è stato il pittore della bellezza classica, narratore insuperabile di paesaggi sublimi e di donne la cui aulica beltà incanta l’osservatore. Le sue opere sontuose e colme di eleganza hanno per protagoniste fanciulle che si abbandonano al riposo, distese su soffici tappeti di pelliccia o adagiate su sedili. Le scene sono ambientate su terrazzi o in cortili di gusto classico. Meticolosa è la cura dei dettagli così come la resa dei paesaggi che fanno da sfondo. Nonostante la popolarità di cui godette, il suo stile risultò superato dalle nascenti Avanguardie. Morì suicida a soli 61 anni, lasciando un biglietto su cui c’era scritto che il mondo non era “abbastanza grande per lui e per un Picasso insieme”.

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

I commenti sono chiusi.