Jackson Pollock dipinge nel suo studio. Qui il video

Una raccolta di brevi filmati che mostrano Jackson Pollock al lavoro nella sua casa. Il pittore statunitense, influenzato da Diego Rivera e dal Surrealismo, è il massimo rappresentante dell’Action Painting, una corrente dell’Espressionismo astratto americano. L’artista disponeva enormi tele sul pavimento e dipingeva usando la particolare tecnica del dripping, cioè lo sgocciolamento delle tinte direttamente dal barattolo o dal pennello. In questo modo, egli ha rinnovato completamente la concezione della pittura, svincolata ormai dall’Accademismo e dalla rappresentazione della realtà. Con Pollock, l’arte diventa sinonimo di libertà: nella tecnica, nei gesti e nella scelta dei contenuti.

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

I commenti sono chiusi.